fbpx

Archivi categoria: Nootropi

Nicergolina: proprietà, benefici, dosaggio

 

Nicergolina: proprietà, benefici, controindicazioni

La Nicergolina è un principio attivo utilizzato principalmente per il trattamento della demenza senile ed altri disturbi cerebrovascolari presenti soprattutto negli anziani. È stato utilizzato in oltre 50 paesi per più di 30 anni.[1]

Continua a leggere

Fonti   [ + ]

Modafinil, la “smart drug” dei millennials: come funziona

 

Modafinil cos'è e dove acquistarlo

Il Modafinil, anche noto anche come ProvigilModalertModvigil è un farmaco usato per trattare la narcolessia, la letargia e la fibromialgia. Un’intera generazione di studenti e imprenditori, tuttavia, certifica il suo uso come smart drug, ovvero un composto per migliorare l’attenzione, la motivazione, l’apprendimento e la memoria. È un farmaco sotto prescrizione in Italia ma gli equivalenti generici del Modafinil sono facilmente acquistabili su internet. Continua a leggere

Dove acquistare i Nootropi in Italia

 

Dove acquistare nootropi info sulla dogana

La domanda che mi viene posta più frequentemente, subito dopo “Cosa sono i nootropi?“, è la seguente: Dove posso acquistare i nootropi in Italia?. La domanda è assolutamente legittima, e, dato che parliamo di prodotti che agiscono all’interno del corpo, è fondamentale scegliere dei rifornitori che abbiano dei controlli qualitativi nei termini di certificati d’analisi (COA) prodotti da laboratori indipendenti, ed il rispetto delle norme di buona fabbricazione (GMP).
Continua a leggere

Fasoracetam: un nootropo per migliorare l’attenzione?

 

Fasoracetam: un nootropo per problemi di attenzione?

Originariamente sviluppato sotto il nome in codice di NS-105, il Fasoracetam è uno dei nootropi di ultima generazione. Oltre ad essere l’ultimo –racetam in ordine cronologico di scoperta, possiede delle proprietà uniche che lo distinguono da qualsiasi altro racetam e nootropo ad oggi sul mercato. Ma quali sono queste proprietà, e cosa lo rende speciale rispetto ad altri nootropi ben più famosi ed economici, come il Piracetam o il Noopept?

Continua a leggere

Neurodrive: una marcia in più per studenti e lavoratori

 

Ho uno strano rapporto con gli stimolanti. Sono una persona che dorme male, e necessito ogni mattina di almeno due tazze di caffè per svegliarmi completamente e recuperare le energie psicofisiche. Paradossalmente, però, sono molto sensibile al loro effetto: dosi troppo alte di sostanze stimolanti come la caffeina o Modafinil possono facilmente causarmi irritabilità e agitazione fisica (fino ad arrivare, in casi estremi, a veri propri attacchi di ansia, di cui peraltro non soffro normalmente). Continua a leggere

Phenylpiracetam: un potente stimolante nootropo

 

Phenylpiracetam: un potente nootropo stimolante

Generalmente, chi è un appassionato di nootropi e/o biohacking, avrà certamente molta familiarità con la famiglia dei racetam. I racetam sono un gruppo di farmaci strutturalmente derivati del Piracetam, il primo nootropo ad essere stato scoperto, e che ancora oggi è utilizzato come metro di paragone per tutte le sostanze pro-cognitive. Gli effetti di queste sostanze mostrano una netta variabilità a causa di piccole differenze nella sua composizione, ma comunque tutti forniscono proprietà neuroprotettrici e di rafforzamento cognitivo.

Continua a leggere

Bacopa monnieri: nootropo ansiolitico naturale

 

Bacopa monnieri nootropo ansiolitico

Bacopa monnieri, comunemente nota come Bacopa, è una pianta utilizzata da secoli nella medicina tradizionale indiana (Ayurveda) con il nome di Brahmi. Negli ultimi decenni molte piante ayurvediche (come Ashwagandha, Brahmi e Gotu Kola), sono state rivalutate dalla medicina occidentale e oggi godono di grandi attenzioni da parte della ricerca scientifica. In particolare, gli estratti di alcune di queste piante — tra cui la Bacopa — hanno manifestato un’efficacia alla pari (o quasi alla pari) dei farmaci normalmente impiegati nella pratica clinica.
Continua a leggere

Colina: i migliori integratori per la memoria

 

Integratori di colina

La colina è probabilmente uno degli integratori di cui si discute di più nella comunità dei nootropi, per due motivi: il primo è che l’acetilcolina è il primo neurotrasmettitore ad essere stato scoperto, ed oggi sappiamo che ha un ruolo fondamentale nella memoria e nei processi cognitivi; secondo, è ormai noto da tempo che i racetam (la famiglia di nootropi più famosi, di cui fa parte il Piracetam) funzionano in modo molto più efficace se assunti in combinazione ad una fonte di colina.[1]
Continua a leggere

Fonti   [ + ]

Phenibut: l’ansiolitico usato dai cosmonauti sovietici

 

Phenibut nootropo ansiolitico

Il Phenibut è una sostanza ad azione ansiolitica scoperta attraverso le ricerche sovietiche e introdotta nella pratica clinica in Russia negli anni ’60. Come il Picamilon, fu concepito in considerazione delle necessità dei cosmonauti sovietici, in quanto doveva fungere da agente ansiolitico nelle evento di una crisi o di una fase di stress psicofisico, senza però danneggiare le capacità cognitive (a differenza degli altri sedativi e ansiolitici comunemente impiegati).[1]
Continua a leggere

Fonti   [ + ]